Contattaci

Noi Brugherio

Servizio d’emergenza, accordo tra Croce Rossa e Croce Bianca brugheresi

Salute

Servizio d’emergenza, accordo tra Croce Rossa e Croce Bianca brugheresi

Novità per il servizio d’emergenza sanitaria cittadino. Dal 1 gennaio è stato infatti stipulato un accordo di compartecipazione tra la Croce Rossa e la Croce Bianca brugheresi relativo allo svolgimento del servizio di soccorso in ambulanza. Le due Croci locali dunque stanno collaborando con l’obiettivo di offrire al meglio gli interventi in emergenza.
«L’accordo è una compartecipazione di Croce Rossa e Croce Bianca Brugherio per garantire un servizio h24 di 1 ambulanza 118 sul Comune di Brugherio – spiega Angelo Saccomano, presidente della Croce Rossa cittadina – dal lunedì al venerdì, pomeriggi sera e notte il servizio è garantito dalla Croce Rossa (dipendenti e volontari); dal lunedì al venerdì mattina, sabato e domenica tutto il giorno, sera e notte, il servizio è garantito dalla Croce Bianca (dipendenti e volontari). In questo modo le due associazioni contribuiscono entrambe al 50% per garantire lo stesso identico servizio, con la stessa qualità, che prima, da 10 anni, svolgeva solo la Cri. Durante i weekend, considerando che l’ambulanza “di convenzione” è della Croce Bianca, i volontari della Cri mettono una ambulanza aggiuntiva che può svolgere servizi di emergenza urgenza 118 o anche trasporti sanitari, dimissioni da ospedali, ecc. (tel. 039 884155)».
Pertanto il cittadino per le emergenze è invitato a chiamare il Numero Unico Emergenze 112, che gestisce qualunque tipo di emergenza, sanitaria, di forza pubblica, antincendio, ecc. e che praticamente andrà a sostituire pian piano il 118, 112 e 115. «In questo modo, secondo noi, – continua Saccomano – le due associazioni si sono fatte carico in ugual misura di sostenere i bisogni di emergenza della popolazione del territorio. È stata fatta anche una cena di conoscenza e di amicizia tra volontari di Cri e Cb il 21 novembre scorso, con il taglio di una torta che suggella questo accordo fatto per il bene comune».
Soddisfatto della collaborazione è anche il comandante di sezione brugherese della Croce Bianca Milano, Alessandro Quadrio che ha aggiunto: «Mettiamo in campo una sinergia di forze altamente qualificate per aiutare la popolazione brugherese e con febbraio arriverà anche una nuova ambulanza che verrà utilizzata sempre per le emergenze. Quindi possiamo dire di avere iniziato il 2013 con entusiasmo e spirito di collaborazione».

Continua a leggere

Di più Salute

To Top