Contattaci

Noi Brugherio

Riccardo, promessa dei motori. E di cognome si chiama Massa

Sport

Riccardo, promessa dei motori. E di cognome si chiama Massa

Riccardo Massa, un giovane talento del volante. Il ragazzino brugherese di 10 anni prosegue il suo cammino nel mondo dei motori con la partecipazione quest’anno al campionato categoria 60 mini kart del Nord Italia, nel quale ha chiuso la stagione con la terza posizione nella classifica generale.

Nelle settimane scorse inoltre Riccardo ha partecipato alla 42^ edizione del “Trofeo delle Industrie” sul circuito South Garda di Lonato. Con orgoglio il papà Gianclaudio spiega che si tratta della «gara di kart più importante dell’ anno» perché «tutte le industrie di kart vi partecipano con i loro piloti ufficiali e più veloci».

Il giovane Massa (il cognome identico a quello del pilota Felipe della Ferrari è di buon auspicio) nelle prove di qualificazione si è aggiudicato il 13° posto. In gara, dopo una prima fase incerta, è riuscito a chiudere ottavo, a cinque secondi dal primo classificato.

Papà Gianclaudio racconta che «per l’anno prossimo Riccardo è stato chiamato dal team Praga, un gruppo cecoslovacco che oltre i kart costruisce anche auto da corsa nel paese d’origine. Mio figlio – chiarisce – correrà col kart OK1, un marchio che debutterà l’anno prossimo in Italia e avrà anche il compito di sviluppare il telaio. È un orgoglio per tutti noi».

Continua a leggere

Di più Sport

To Top