Contattaci

Noi Brugherio

Furto in appartamento. Ladri sorpresi dal padrone di casa

Cronaca

Furto in appartamento. Ladri sorpresi dal padrone di casa

Rincasare dopo una giornata di lavoro e scoprire una banda di ladri in azione nel proprio appartamento. È quello che è successo venerdì 16 novembre in via Pietro Nenni 19, nel quartiere ovest.

Il padrone di casa è rientrato nella propria abitazione verso le ore 18 e ha scoperto tre uomini intenti a forzare la cassaforte. L’uomo non ha potuto fare altro che assistere alla scena: mentre due dei malviventi continuavano nell’operazione di scasso, infatti, il terzo lo minacciava con un cacciavite, intimandogli di stare in silenzio.

Il tutto si è svolto in pochissimi minuti e i tre si sono poi dileguati con un bottino di circa 3.000 euro.

Sebbene il furto sia avvenuto nel tardo pomeriggio e i ladri abbiano fatto molto rumore mentre scassinavano la cassaforte, nessuno degli altri inquilini del condominio si è accorto di nulla. Né hanno visto i tre che si allontanavano in tutta fretta dal palazzo, situato in un’area pedonale, per raggiungere l’automobile, che era stata lasciata nel parcheggio di via Frassati, proprio di fronte alla parrocchia di San Carlo.

I carabinieri, intervenuti quando ormai i ladri si erano dileguati, invitano tutti i cittadini a segnalare tempestivamente ogni rumore, movimento o persona sospetta al 112 o al numero della caserma di Brugherio (039/870005), per dar modo ai militari di intervenire in tempi rapidi.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top